FR
IT

22-06-2017
La 20esima edizione della gara ticinese porterà con sé un‘importante novità sul piano della comunicazione.

Il principale sito di motorismo internazionale seguirà con contenuti specifici l'evento

Articolo Completo

Gli organizzatori del Rally Ronde internazionale del Ticino,quarta prova del Campionato Svizzero 2017, hanno raggiunto un accordo di media partnership con l‘edizione svizzera di motorsport.com, il principale organo d‘informazione online nel campo dell‘automobilismo e del motociclismo sportivi.
Prevista su sei prove speciali nel Luganese e nel Mendrisiotto, il Rally Ronde del Ticino godrà infatti di un‘integrale copertura in tre lingue (tedesco, francese e italiano) attraverso tradizionali contenuti giornalistici, fotografici e video che troveranno spazio in apposite sezioni dedicate sul portale a beneficio dei lettori della Svizzera tedesca, romanda e italiana.
Lorenzo Senna, Motorsport.com Switzerland Country Leader: “La media Partnership fra il Rally Ronde del Ticino, nella persona del presidente del Comitato Organizzatore, signor Massimo Beltrami, e Motorsport.com Svizzera, rappresenta un momento sinergico volto a suggellare il rapporto fra il mondo dell’automobilismo svizzero, in questo caso a carattere squisitamente ticinese, e la nostra nuova testata giornalistica.
Motorsport.com Switzerland, portale globale di notizie del motorsport, seguirà tramite la propria redazione il Rally Ronde del Ticino con una copertura giornalistica completa, nella natura e secondo il proprio stile editoriale, incentrato nel divulgare tutti i contenuti in modo preciso, esaustivo e nelle tre lingue diffuse da sempre nella Confederazione Elvetica, tedesco, francese e italiano, come accade da inizio con le gare dei vari campionati nazionali. Buon Rally del Ticino a tutti!”.

Massimo Beltrami, organizzatore del Rally Ronde del Ticino: "In qualità di presidente del Comitato Organizzatore sono entusiasta del partenariato siglato con una testata d'importanza mondiale come Motorsport.com. Quest'intesa conferma il ruolo cardine a livello locale, nazionale e trans-nazionale del Rally Ronde del Ticino, che celebra i suoi vent'anni con collaborazioni d'alto livello, com’è appunto quella siglata con Lorenzo Senna di Motorsport.com Svizzera".